ITALIANO     ENGLISH 

Termini e condizioni di vendita

CONDIZIONI DI VENDITA

 1. Il contratto a distanza: normativa.
Le presenti condizioni generali di vendita seguono la direttiva europea n. 97/7/CE e il decreto legislativo n.185/99 relativi alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza. Il contratto a distanza ha per oggetto beni e/o servizi e viene stipulato tra il fornitore, PROGETTI S.r.l. con sede legale in Via Brenta 4, 20048 Carate Brianza (MB) - Italia, P.I. 00985310960, e un consumatore cliente nell'ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega internet come tecnologia di comunicazione. I contratti saranno conclusi direttamente attraverso l'accesso da parte del consumatore al sito internet corrispondente all'indirizzo web www.iprogetti.eu, ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l'acquisto del bene. Il contratto on line stipulato tra PROGETTI S.r.l. e l'acquirente si intende concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di PROGETTI S.r.l. Il cliente effettuando l'ordine nelle varie modalità previste, dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d'acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte. Viene escluso ogni diritto dell'acquirente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine. Le condizioni di vendita qui di seguito riportate rimarranno efficaci finché non verranno variate da PROGETTI S.r.l. e le eventuali modifiche saranno efficaci dal momento in cui saranno pubblicate sul sito internet www.iprogetti.eu e si riferiranno alle vendite effettuate da quel momento in poi.

 2. Prezzi di vendita
I prodotti presenti nel catalogo on line sono acquistabili se è possibile aggiungerli al carrello; resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche. I prezzi dei prodotti esposti e indicati nel sito internet www.iprogetti.eu sono espressi in euro e sottostanno al regime IVA; PROGETTI S.r.l. si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i prezzi dei prodotti pubblicati all'interno del proprio sito, i quali saranno validi per le vendite effettuate da quel momento in poi.

 3. Costi e modalità di consegna.
I costi e tempi di spedizione variano in base alla località di destinazione dei prodotti ordinati. In ogni caso il costo di spedizione sarà indicato all'acquirente in base alla scelta della destinazione, prima dell'accettazione dell'ordine. PROGETTI S.r.l. provvederà a recapitare i prodotti selezionati all'indirizzo di spedizione indicato dall'acquirente al momento dell'ordine mediante posta, corrieri e/o spedizionieri di fiducia. I tempi del recapito sono in media di 15 giorni lavorativi. Nei mesi di agosto, novembre e dicembre è possibile che si verifichino tempi di consegna più lunghi dovuti alla chiusura estiva e alla grande richiesta di prodotti nel periodo prenatalizio. I clienti sono pertanto invitati a tenerne conto al momento dell'ordine. In caso di necessità di una consegna urgente, si invitano i clienti a contattare direttamente PROGETTI S.r.l. prima di effettuare l'ordine. Nessuna responsabilità potrà però essere attribuita a PROGETTI S.r.l. per ritardata o mancata consegna imputabile a causa di forza maggiore o caso fortuito.

 4. Disponibilità dei prodotti.
Il cliente potrà acquistare i prodotti indicati nel catalogo elettronico predisposto nel sito web www.iprogetti.eu quando è possibile aggiungerli al carrello e nelle quantità esistenti a magazzino. Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente nel magazzino, il sistema informatico accetterà l'acquisto limitatamente ai prodotti disponibili.

 5. Responsabilità.
PROGETTI S.r.l. non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi concordati al contratto. PROGETTI S.r.l. non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il consumatore diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto. Parimenti PROGETTI S.r.l. non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati. PROGETTI S.r.l. infatti, in nessun momento della procedura d'acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell'acquirente il quale, aprendosi una connessione protetta, viene trasmesso direttamente alla piattaforma dell'Istituto Bancario gestore del servizio; parimenti PROGETTI S.r.l. non è in grado di controllare la corretta e lecita provenienza dei dati della carta di pagamento che viene utilizzata dal cliente all'atto dell'ordine.

 6. Obblighi dell'acquirente.
Il consumatore si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell'acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agl'artt. 3 e 4 del Decr. Legisl. n° 185/1999. È fatto severo divieto all'acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l'iter per l'esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. PROGETTI S.r.l. si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

 7. Diritto di recesso.
A norma del D.Lgs. n.185/99 il consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell'acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 giorni lavorativi; tale termine per recedere decorre dal giorno di ricevimento dei beni. Il recesso dovrà essere manifestato mediante l'invio di una lettera raccomandata con avviso di ricevimento all'indirizzo PROGETTI S.r.l., in Via Brenta 4, 20048 Carate Brianza (MB) - Italia. Il consumatore dovrà restituire, a suo carico e sotto la sua responsabilità, il bene integro e nella sua confezione originaria; entro 30 giorni dalla comunicazione di recesso, PROGETTI S.r.l. rimborserà il prezzo dell’articolo.

 8. Autorizzazioni e riservatezza dei dati della carta di credito.
Compilando l'apposito spazio, presente sul sito web, il Cliente autorizza PROGETTI S.r.l. ad utilizzare la propria carta di credito ed ad addebitare sul proprio conto corrente in favore di PROGETTI S.r.l. l'importo totale evidenziato quale costo dell'acquisto effettuato on line. Tutta la procedura è fatta tramite connessione protetta direttamente collegata all'Istituto Bancario, titolare e gestore del servizio di pagamento on line, al quale PROGETTI S.r.l. non può accedere.

 9. Privacy.
I dati personali richiesti in fase di inoltro dell'ordine sono raccolti da Progetti s.r.l. e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con il cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Progetti s.r.l. garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è Progetti S.r.l. via Brenta, 4 20048 Carate Brianza (MB), nella persona che di volta in volta ha la rappresentanza legale, salvo che non sia nominato un responsabile ai sensi della dell’art. 29 del D.lgs. n. 196/2003. Al cliente, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale di Progetti S.r.l. Al cliente, il quale dichiara di aver ricevuto l'informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste. Le comunicazioni Marketing verranno inviate solo dietro esplicito consenso del cliente.

 10. Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa.
PROGETTI S.r.l. ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell'eventuale somma già corrisposta. Le obbligazioni assunte dal cliente di cui all'art. 6 (Obblighi dell'acquirente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente effettua con i mezzi di cui all'art. 2, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per PROGETTI S.r.l. di agire in giudizio per il risarcimento dell'ulteriore danno.

 11. Giurisdizione e foro competente.
I contratti di vendita stipulati sul sito web www.iprogetti.eu sono regolatati dalla normativa in vigore in Italia e ogni controversia in via esclusiva sarà di competenza del Foro di Monza.